recensione

“Una Cenerentola a Manhattan “ di Felicia Kingsley

Straordinaria rivisitazione della nostra intramontabile Cenerentola in una chiave moderna e contemporanea che denota la vena frizzante ed ironica della scrittrice. 
La protagonista,Riley,compie una maturazione sentimentale che la porta a  superare i traumi infantili subiti dalla perdita dei genitori in giovane età e causati dalle angherie infertele dalla matrigna,con al seguito le figlie. 
Riesce ad aprire il suo cuore ad un ragazzo,Jesse,oltrepassando le sue paure interiori ed anche quest’ultimo riuscirà ad innamorarsi di lei abbandonando in parte la vita di prima,basata sul lavoro e donne senza impegno.
La storia si snocciola in una rete di malintesi ed omissioni che portano il lettore a vivere in prima persona gli stessi sentimenti dei personaggi portandolo a rimanerne sorpreso,nello stesso istante,dai vari colpi di scena che  si susseguono fino alla fine.

Mi chiamo Jessica ed ho una passione sfrenata per i libri..ne leggo tantissimi e mi piacerebbe lavorare in una casa editrice.Mi diletto a scrivere mie recensioni su libri letti da Wattpad o di libri digitali e cartacei in generale. Spero potranno essere utili a chi di voi le leggerà per indirizzarvi su letture che potrebbero piacervi.

Lascia un commento