recensione

Il codice della rosa di Lara Dei 


Roberta,moglie invisibile di un uomo che la ignora completamente, cerca di migliorare la sua vita iniziando dal frequentare un corso di ballo latino ed è lì che incontrerà Riccardo , un tatuatore innamorato della vita,dell’arte e della libertà. 
Lui porterà Roberta a mettere in discussione la sua quotidianità e la sua idea di felicità. 
Lei riuscirà a lasciare il marito,anche per colpa di quest’ultimo, ed inizierà a conoscere e ad ascoltare la sua interiorità vivendo un amore travolgente marchiato con un tatuaggio come sigillo. 
Riccardo la farà sentire indispensabile e necessaria per la sua felicità personale, le trasmetterà il suo amore, ampiamente ricambiato, in ogni momento che vivranno insieme.

Entrambe le due storie hanno ricevuto il mio apprezzamento perché narrano di due coppie differenti che in comune hanno il significato vero dell’amore e lo esprimono tramite le loro scelte,comportamenti e talvolta anche sbagli.
La scrittura è lineare,fluida e coinvolge emotivamente il lettore trasmettendo sensazioni reali.

Mi chiamo Jessica ed ho una passione sfrenata per i libri..ne leggo tantissimi e mi piacerebbe lavorare in una casa editrice.Mi diletto a scrivere mie recensioni su libri letti da Wattpad o di libri digitali e cartacei in generale. Spero potranno essere utili a chi di voi le leggerà per indirizzarvi su letture che potrebbero piacervi.

Lascia un commento